La zuppa di castagne e lenticchie è un piatto che ha i sapori e i profumi dell’autunno.

Stuzzicante questo abbinamento e il risultato va oltre ogni aspettativa: una zuppa assai saporita, vero concentrato di gusto, perfetta per riscaldare queste prime giornate di freddo, quando a tavola si ha voglia di qualcosa di caldo e confortevole.  L’accostamento tra questi due sapori così diversi rende il gusto di questo piatto molto particolare grazie anche alle spezie.

Con un giro di olio a crudo, qualche fetta di pane integrale tostato, ogni cucchiaio ti sembrerà un’esplosione di sapori che non potrai fare a meno di apprezzare.

Qualcuno a casa se n’è “spazzolato” due piatti uno in fila all’altro. Io ve la consiglio perché oltre ad essere buonissima è molto energetica e ha un ottimo apporto di sali minerali, carboidrati e proteine vegetali.


RICETTA – Zuppa di Castagne e Lenticchie

Ingredienti per 4 persone:

  • 200g di lenticchie rosse
  • 1 costa di sedano
  • 2 carote medie
  • 1 cipolla rossa
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 patata media
  • 250g di castagne lessate
  • 200ml di passata di pomodoro
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino di semi di cumino (opzionale)
  • ½ cucchiaino di semi di coriandolo (opzionale)
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • ½ cucchiaino di semi di senape
  • peperoncino in polvere
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale q.b.

Preparazione: scalda un paio di cucchiai di olio in una pentola e unisci l’aglio schiacciato, la cipolla, le spezie e un pizzico di peperoncino.

Fai insaporire per qualche minuto e poi aggiungi le lenticchie sciacquate, le carote, la patata e il sedano tritati finemente.

Versa il brodo e la passata. Regola di sale. Copri la pentola, abbassa la fiamma e cuoci finché le lenticchie saranno tenere aggiungendo, a metà cottura, le castagne.

Unisci del brodo se necessario. Condisci con un filo d’olio e servi calda.

Se ti piacciono le spezie sarà amore a prima cucchiaiata! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *